David Villa: suo il primo goal nella storia del New York City

Il primo goal nella storia del New York City, nuova franchigia della MLS, e’ merito dell’attaccante spagnolo David Villa. In un incontro amichevole con gli scozzesi del St Mirren, superati per 2-0, Villa ha superato di sinistro l’estremo difensore avversario dopo una respinta della difesa. Il nazionale spagnolo, capitano della compagine newyorchese, ha poi “inciso” in Twitter la sua gioia: “Orgoglioso di aver segnato il promo goal nella storia del New York City FC. Buon lavoro a tutta la squadra. Continuiamo a lavorare duro!

Lampard resta al City: i tifosi di New York si arrabbiano

E’ arrivata la conferma ufficiale che Frank Lampard sarà un giocatore del Manchester City fino al prossimo giugno, rinviando dunque di sei mesi il suo viaggio Oltreoceano per unirsi ai New York City FC. Ma i tifosi a stelle e strisce non l’hanno presa molto bene. Con un comunicato hanno espresso il loro malcontento per l’ex stella del Chelsea e della nazionale inglese: “Molti tifosi hanno sottoscritto l’abbonamento per la stagione basandosi sul fatto che Frank Lampard avrebbe giocato nel New York City Football Club, non nel Manchester City. Molti tifosi si sentono oltraggiati da questa decisione e intraprenderanno ogni tipo di azione per dare voce a questo malcontento. Rigettiamo la voce secondo cui il nostro club sarebbe un satellite del Manchester City e siamo dispiaciuti che quanto accaduto lasci pensare questo”.