Ivanovic s’infortuna? Tifosi del Chelsea se la ridono

Branislav-Ivanovic-Chelsea

Branislav Ivanovic, difensore della nazionale della Serbia, è stato sostituito nel corso del match contro l‘Albania in seguito ad un infortunio. Il giocatore del Chelsea ha subito una lesione muscolare ed al momento la prognosi non è stata ancora ben definita. Tuttavia i tifosi dei Blues pare l’abbiano presa sul ridere, vedendo i post ed i meme apparsi nel mondo di Internet.

In Rete infatti si sprecano le battute tipo “Le cose migliorano per il Chelsea e Mourinho, Ivanovic si è infortunato”, “la lesione di Ivanovic è una pessima notizia….per i rivali del Chelsea, sono alcune delle reazioni segnalate.

iva

Ivanovic: da morsicato a morsicatore?

Branislav Ivanovic, difensore del Chelsea, è stato uno di quei giocatori che ha sentito sulla sua pelle i denti di Luis Suarez, l’attaccante  uruguaiano che nel corso della carriera si è esibito in questo poco edificante gesto. Ma stavolta potrebbe essere stato lo stesso Ivanovic ad aver morsicato un avversario. Nel match di ieri sera contro l’Everton, pochi minuti prima del goal vittoria per i blues di Willian, il calciatore slavo ha stretto in una morsa con il braccio McCarthy, afferando poi con i denti la spalla del suo avversario.

Josè Mourinho, intervistato al termine della partita dalla BBC, non ha lasciato spazio alle polemiche: “Non fatemi ridere”. Intanto in giornata la commissione disciplinare della federazione inglese investigherà sull’episodio accaduto durante un momento caldo dell’incontro che ha visto coinvolto i giocatori di entrambe le squadre.

 

Il morso di Suarez diventa un caso politico

Anche il primo ministro David Cameron è intervenuto con una dichiarazione riguardante l’episodio del morso di Luis Suarez al difensore del Chelsea Ivanovic.

«Come padre e come essere umano», ha detto Cameron alla BBC Radio Live, «posso pensare che dovremmo infliggere sanzioni dure quando i calciatori si comportano in questo modo? Sì, penso che dovremmo».

Il morso costa caro a Suarez: 10 turni!

Sanzione a dir poco esemplare per l’attaccante uruguaiano del Liverpool Luis Suarez. Il morso inflitto al povero braccio del difensore del Chelsea Ivanovic nel match di domenica scorsa di Premier League ha portato il giudice sportivo inglese a comminargli ben dieci turni di squalifica e poichè mancano solo 4 giornate al termine del torneo, il giocatore dei Reds dovrà scontare il resto della pena nella prossima stagione sportiva.

Visto che l’interesse della Juventus nei confronti del giocatore è molto forte, in caso di trasferimento, come recita il regolamento FIFA, Suarez salterà comunque i turni rimanenti.

Tra Chelsea e Manchester United non mancano le emozioni: vince Ferguson, Di Matteo sulla graticola

Scintille e spettacolo nel big match tra Chelsea e Manchester United. A Stamford Bridge succede di tutto: gli ospiti si portano subito in vantaggio grazie ad una autorete di David Luiz dopo quattro minuti, al 12′ arriva anche il raddoppio di Van Persie e la partita sembra messa in ghiaccio.

Ma la banda di Ferguson deve fare i conti con l’orgoglio dei Blues targati Di Matteo; al 45′ Mata ed al 54′ Ramires riportano sulla linea di galleggiamento i padroni di casa, facendo esplodere l’entusiasmo dell’intero stadio. Tra il 63′ ed il 69′ però sale in cattedra il direttore di gara Mark Clattenburg, che nel giro di pochi minuti lascia il Chelsea  in nove uomini: fuori Ivanovic (rosso diretto) e Fernando Torres (doppia ammonizione).

A questo punto i Red Devils spingono alla ricerca del goal partita che puntuale arriva al 75′, per merito del solito Hernandez.

Nonostante il Chelsea abbia mantenuto la vetta della Premier a dispetto della sconfitta odierna, il tecnico italiano è sempre più vicino alla tempesta, dal momento che il ko di oggi segue quello di Champions League patito a Donetsk. Si rifà invece sotto lo United, ora ad un solo punto dalla vetta.