Iannarilli come Rampulla: pareggio in pieno recupero!

L’Epifania porta i regali solo ai bambini buoni e sicuramente Antony Iannarilli, estremo difensore del Gubbio, ne ha portato uno bellissimo in dote ai tifosi umbri. Dopo che il Grosseto era passato in vantaggio al 42° della ripresa con un contropiede velocissimo di Luca Verna, in pieno recupero Iannarilli si è portato nell’era avversaria come da azione ormai consueta della disperazione di tanti portieri. E sul corner in favore si è staccato con perfetto anticipato battendo il suo “collega” permettendo al Gubbio di siglare l’1-1 definitivo.

http://youtu.be/fxjxrrK_V-0

Simone Farina: l’Inghilterra è un sogno

Come riportano le colonne del quotidiano Repubblica, Simone Farina, lasciato il calcio giocato (italiano) è partito con la valigia per la terra d’Albione, con il ruolo presso l’Aston Villa di educatore sociale. Dopo mille polemiche sul perché non fosse riuscito a trovare una squadra, dopo il Gubbio con cui aveva rescisso, ha rilasciato le sue prime impressioni: “Con voi sono felice”.”Ho sofferto molto in questo periodo, ora la cosa più bella per me è stare con dei ragazzi che pensano solo a giocare”.

Ha poi continuato circa gli aspetti morali: “Non voglio passare per il resto della mia vita a giustificarmi, a vivere con l’etichetta dell’infame”.
E poi dice di essere assolutamente tranquillo in questo momento: “So di avere dietro di me la Fifa, l’Interpol e l’Aston Villa. Insegno il rispetto e l’educazione. L’Inghilterra è un sogno”.

Blatter: Farina esempio per tutti

Torna sull’argomento scommesse illegali il presidente della FIFA, lo svizzero Joseph Blatter, e lo fa lodando ancora una volta Simone Farina, da oggi ufficialmente “community coach” del club inglese dell’Aston Villa.
Esprime così la sua soddisfazione per la nuova nomina: “Sono molto orgoglioso di Farina, è un modello per tutti. Gli faccio i miei migliori auguri per questa collaborazione”.

Perugia vince il derby ed il Grifone vola in alto

Davanti a quasi 10.000 spettatori, un numero impressionante per un match di Lega Pro, il Perugia guidato in panchina da Battistini batte con un secco 2-0 i neo retrocessi lupi del Gubbio e rimane solo in classifica del girone B. Con un gol di  Di Tacchio sul finire del primo tempo e il raddoppio al 40° della ripresa di Tozzi Borsoi, il pubblico del Grifone comincia a sognare palcoscenici di spessore.

Un italiano insegnerà Fair-Play agli inglesi: è Simone Farina

Era passato alla ribalta per aver rifiutato un tentativo di combine di un match di Coppa Italia Cesena – Gubbio, proposta arrivata dal suo ex compagno di squadra Zamperini; lo stesso Blatter lo aveva premiato ed eretto a simbolo della lotta alla corruzione nel calcio.

Ieri Simone Farina, dopo aver rescisso consensualmente con il club umbro in mattinata, ha accettato la proposta che veniva da Oltremanica, più precisamente dall’Aston Villa.

Presso il club di Birmingham avrà il compito di insegnare i principi del fair play ai calciatori delle squadre giovanili. Le voci su “Mister Clean”, come è stato ribattezzato dai giornali inglesi, di un possibile ingaggio come dirigente erano in circolazione dai primi giorni di agosto, ieri l’ufficialità.