Goal impossibili: Paloschi debutto e goal in 18 secondi

paloschi esultanza milan

Alberto Paloschi vs Siena: torneo 2007 – 2008 Il Milan non riesce a sbloccare la partita contro il Siena a causa anche delle molteplici assenze (Gattuso, Kaka, Pato, Gilardino). Le occasioni latitano e per questo Carletto Ancelotti decide di giocarsi l’ultima carta e di far esordire in Serie A il giovane Paloschi proveniente dalla squadra primavera. Al minuto 63 avviene l’impensabile: dopo appena 18 secondi dal suo ingresso, Seedorf serve una palla d’oro a Paloschi che dal limite dell’area si inventa un gol pazzesco che fa esplodere San Siro e che gli cambia per sempre la vita. Con Ancelotti che si commuove in panchina e con i tifosi in visibilio, la vita del calciatore cambia.

Trezeguet, goal scudetto in Milan – Juventus 2005

trezeguet goal

David Trezeguet vs Milan: In una giornata primaverile del 2005 (8 maggio), Milan e Juventus si affrontano in una sfida che vale lo scudetto. La Juventus è prima a 79 punti, il Milan secondo a 76 punti quando mancano 4 giornate alla fine del torneo. La partita la gioca prevalentemente il Milan con la Juve che gioca di contropiede. Al 28-esimo minuto Del Piero si inventa una splendida rovesciata con la quale mette in mezzo all’area un pallone che Trezeguet deve solo spingere in porta sotto gli occhi increduli di Maldini e Stam. È il gol che vale il 28-esimo scudetto della Juventus (poi revocato) e che risolve una volta per tutte la contesa tra i Torinesi e il Milan durata un’intera stagione. Rimarrà per sempre nella memoria e nel cuore di tutti i tifosi della Juventus.

 

Il Vitesse segna con due palloni in campo

goal

Heerenveen – Vitesse è match valido per i play-off di ammissione alla prossima Europa League. Ma quel che accade durante il goal che apre  le segnature ha dell’incredibile: appena dopo che il portiere della squadra di casa ha rimesso in gioco la sfera, da gli spalti viene lanciato in campo un secondo pallone che crea confusione nell’area e  Kazaishvili ne approfitta per portare in vantaggio i suoi. Il match terminerà con il punteggio di 2-2.

Roberto Carlos: la punizione fantastica in Francia – Brasile 1997

Una delle punizioni più incredibili al mondo fu quella calciata con successo da Roberto Carlos nel torneo preparatorio alla Coppa del Mondo di France 98. Nel giugno del 1997 Francia e Brasile si affrontarono e guardate l’effetto che fece il pallone quando l’ex terzino dell’Inter prese la sfera fra le mani e si concentrò sul tiro….