Giggs: altro rinnovo, ritiro ancora lontano

Altri dodici mesi per il gallese Ryan Giggs, che alla tenera età di 39 anni ha prolungato il suo contratto con il Manchester United per un altro anno, fino al 30 giugno 2014. In questo modo arriverà a disputare 23 stagioni con la casacca dei Red Devils, giocando oltre i 40 anni che compirà il 29 novembre.

“Mi sento bene, mi sto divertendo come non ho mai fatto prima e, ciò che conta di più, sento che sto dando un contributo alla squadra. È eccitante far parte di questa squadra, abbiamo un grande spirito di gruppo e stiamo di nuovo lottando per vincere trofei”, è stato il commento dell’attaccante gallese.

Giggs di ferro: altro rinnovo in vista a 40 anni

Rinnovo in vista per Ryan Giggs nonostante il prossimo 29 novembre il gallese toccherà la soglia dei 40 anni. E’ stato lo stesso Sir Alex Ferguson a confermare che l’ala firmerà presto un nuovo contratto con il Manchester United. ”Ryan giocherà un altra stagione. Non ci sono segni di stanchezza o debolezza fisica nelle sue prestazioni, le sue qualità sono ancora intatte e sente ancora un’inesauribile voglia di vincere”.

Giggs, al momento, ha superato abbondantemente le 900 presenze con i Red Devils, club con cui si legò nel lontano 1989.