Due biglietti sopra il cielo di Wembley per la finale di FA Cup

bigliettiEntrare a Wembley per assistere alla Finale di FA Cup è un’esperienza unica e spesso difficile, causa la fortissima richiesta per i biglietti. Ed allora, in una caccia al tesoro, la federazione inglese ha spedito sulla Luna due preziosi tagliandi, con base di partenza il prato dello stadio londinese. Dopo circa un’ora di volo, il “malloppo” ha terminato il suo volo su di un albero situato  nella contea del Sussex, a sud di Londra, dove un fortunato tifoso dell’Arsenal è riuscito ad accaparrarsi glii ultimi due posti per assistere al match nel quale i Gunners hanno travolto per 4-0 l’Aston Villa, aggiudicandosi per la dodicesima volta l’ambita coppa, record per l’Inghilterra.

Angel Di Maria, due gialli in un minuto

Quarti di finale di Coppa D’Inghilterra fra Manchester United ed Arsenal. Sul punteggio di 2-1 per gli ospiti, Angel Di Maria prova ad infilarsi fra due  difensori dei Reds e si getta a terra , provando ad ingannare il direttore di gara. Ma Wenger, fischietto d’esperienza, estrae senza esitazione il giallo. L’ala argentina tuttavia si accende ed in un gesto d’ira strattona l’arbitro, tirandolo mentre è voltato per la maglietta e….

 

Aston Villa – WBA invasione dei tifosi dei Villans

 

Quarti di finale di FA  Cup e sul terreno di Birmingham si disputa il match fra Aston Villa ed il WBA. Sul punteggio di 2-0 per i Villans, in pieno recupero , si scatena la gioia incontenibile dei tifosi di casa che invadono una prima volta il terreno di gioco, costringendo l’arbitro a sospendere momentaneamente il gioco ed al fischio finale, si riversano interamente sul prato, finendo per dovere essere divisi da serrati  cordoni di polizia onde evitare scontri.

 

Oops, Blind inciampa da solo in FA Cup

Un match di FA Cup è di per sè prestigioso: alzare quella coppa nel mese di maggio in Inghilterra assicura a qualunque giocatore fama e prestigio. E Daley Blind, difensore del Manchester United, non può essere stato il nome dell’avversario, Preston North End, ad averlo impensierito. Inciampare da solo nel momento di ricevere un retropassaggio può solo scatenare l’ilarità del pubblico.

 

Portiere vs Portiere: sfida finale in FA Cup

Arrivare alla lotteria dei rigori significa vedere i portieri diventare i massimi protagonisti: una parata può determinare il passaggio di turno o la vittoria di una coppa. E in FA Cup, la sfida West Ham – Everton vede il portiere degli Hammers Adrian arrivare sul dischetto per provare a battere il suo collega avversario e….

http://youtu.be/luDwf5wX3ZA

Designato l’arbitro per la finale di FA Cup

E’ stato chiamato Andre Marriner a dirigere la prossima finale di FA Cup tra Manchester City e Wigan, in programma a Wembley l’ 11 maggio. Si tratta in assoluto della terza finale della sua carriera iniziata nel 2003:  nel 2010 ha diretto lo scontro tra Manchester United e Chelsea valido per il Community Shield e la finale dei playoff di Championship tra Blackpool e Cardiff dello stesso anno.

“Sono molto onorato della scelta  perché non solo si tratta della finale di FA Cup, ma anche del 150esimo anniversario della Football Association”, ha dichiarato Marriner, arbitro internazionale dal 2009, detiene il primato di aver  concesso un penalty al 102° minuto di un match di Premier League, a seguito di un recupero concesso.

Chelsea , poker in FA Cup

Ripetizione in FA Cup per il Chelsea dopo il pareggio per  2-2 di venti giorni fa, e contro il Brentford , in un match valido per il quarto turno, i blues non badano a risparmiarsi. Un 4-0 secco di fronte al proprio pubblico dello Stamford Bridge. Titti i goals sono arrivati nella ripresa e quello del 3-0 segnato da Lampard porta la star del Chelsea a raggiungere la quota di 199 reti in carriera. Per lui standing ovation concessaa da Benitez con la sua sostituzione mandando in campo al suo posto il giovane Bertrand per i minuti finali.

Chelsea 4-0 Brentford (Mata (C) 57′, Oscar (C) 67′, Lampard (C) 71′, Terry (C) 81′)

Fa Cup: i risultati della domenica

Coppa d’Inghilterra piena di sorprese negli incontri domenicali. Le squadre della Premier League rimediano solo figuracce o si salvano in extremis, come il Chelsea di Benitez che contro il modesto (per categoria) Brentford, rimedia solo un pareggio per 2-2 grazie ad una rete di Torres all’83°.

ecco i risultati di domenica

Oldham 3 – 2  Liverpool
Leeds 2 – 1  Tottenham
Brentford 2 – 2  Chelsea

Gli ottavi di finale di FA Cup si giocheranno il 16-17 febbraio, con le partite da ripetere che saranno giocate con turni infrasettimanali: vincente Huddersfield Town/Leicester City-Wigan; Milton Keynes-Barnsley; Oldham Athletic-Everton; Luton Town-Millwall; Arsenal-Blackburn Rovers; Manchester City-Leeds; Manchester United-Reading; Middlesbrough-vinc. Brentford-Chelsea.

Fa Cup: i risultati

Stoke City-Manchester City 0-1
Bolton-Everton 1-2
Brighton-Arsenal 2-3
Derby County-Blackburn 0-3
Huddersfield-Leicester 1-1
Hull-Barnsley 0-1
Macclesfield-Wigan 0-1
Middlesbrough-Aldershot 2-1
Norwich-Luton 0-1
Queens Park Rangers-Milton Keynes Dons 2-4
Reading-Sheffield United 4-0
Manchester United-Fulham 4-1

FA Cup: i risultati dei replay, stasera Manchester United in campo

Nei matches disputati ieri sera validi come replay per le sfide finite in parità per la FA Cup, Stoke, Hull e Fulham sono andate avanti ai supplementari, mentre si registrano i successi esterni per Bolton, Wigan e QPR. Questa sera scenderanno in campo per i rispettivi replay United (contro West Ham) e Arsenal, con lo Swansea.

Martedì 15 gennaio
Sunderland-Bolton 0-2
63′, 72′ Sordell
Stoke City-Crystal Palace 4-1 dts
68′ Jones (S), 86′ Murray (C), 95′, 110′ Walters (S), 120′ Jerome (S)
Milton Keynes-Sheffield Wednesday 2-0
27′ Williams rig., 74′ Bowditch
Leyton Orient-Hull City 1-2 dts
40′ Proschwitz (H), 86′ Cox (L), 117′ Cairney (H)
Brentford-Southend 2-1
25′ Hayes (B), 69′ Corr (S), 75′ Donaldson (B)
Bournemouth-Wigan 0-1
17′ Boselli
Birmingham-Leeds 1-2
35′ Elliott (B), 69′ McCormack (L), 75′ Diouf (L)
West Brom-QPR 0-1
74′ Bothroyd
Blackpool-Fulham 1-2 dts
81′ Delfouneso (B), 94′ Richardson (F), 116′ Hangeland (F)

Mercoledì 16 gennaio
Arsenal-Swansea (ore 20.30)
Manchester United-West Ham (ore 21.05)