Under 21: girone di ferro per gli azzurri di Di Biagio

Secondo il ct Gigi Di Biagio l’urna di Praga poteva sorridere agli azzurri dell’Under 21. L’ex di Juventus e Lazio Pavel Nedved ha infatti estratto tre avversari temibili: Svezia, Portogallo ed Inghilterra nell’ordine potranno aprire o chiudere le porte degli azzurini verso la semifinale e le conseguenti Olimpiadi di Rio del 2016.

È un girone molto difficile”, ha commentato il tecnico subito dopo il sorteggio, “ma sono contento e ottimista, come lo sarei stato anche se fossimo capitati con altre squadre. Le otto finaliste sono una più forte dell’altra, quindi qualsiasi commento lascia il tempo che trova. L’Inghilterra ha eliminato la Croazia, il Portogallo l’Olanda e la Svezia la Francia: non le ho mai incontrate nel mio cammino, ma è evidente che sono tre grandi squadre e che si tratta di un girone di ferro”.

Under 21: i convocati di Di Biagio

In vista del doppio confronto contro Irlanda del Nord e Serbia, in programma rispettivamente il 14 e il 19 novembre, il ct dell’Under 21 Di Biagio ha diramato l’elenco dei convocati.

PORTIERI: Bardi (Livorno), Cragno (Brescia), Leali (Spezia);

DIFENSORI: Antei (Sassuolo), Bianchetti (Verona), Biraghi (Catania), Ceccherini (Livorno), Rugani (Empoli), Sabelli (Bari), Zampano (Juve Stabia), Zappacosta (Avellino);

CENTROCAMPITI: Baselli (Atalanta), Battocchio (Watford), Benassi (Livorno), Crisetig (Crotone), Fossati (Bari), Molina (Modena), Viviani (Pescara);

ATTACCANTI: Belotti (Palermo), Fedato (Bari), Pettinari (Crotone), Politano (Pescara), Rozzi (Real Madrid).

Ufficiale: Mangia lascia l’Under 21, arriva Di Biagio

Devis Mangia non è più l’allenatore dell’Under 21. Lo ha reso noto la federazione in un comunicato dello stesso tecnico che ha voluto ricordare la sua esperienza in questi mesi alla guida degli azzurrini.

“Ringrazio il presidente Abete e tutta la Figc per la straordinaria esperienza che mi hanno consentito di fare in questi mesi alla guida dell’Under 21, ricevendo il massimo dell’appoggio e della disponibilità dal Club Italia, ma dopo uno splendido Europeo desidero tornare all’attività quotidiana sul campo e arricchire ulteriormente il mio bagaglio professionale”. Al suo posto arriva Luigi Di Biagio, già nello staff tecnico federale come allenatore dell’Under 20.