Minuto 14: applauso di un minuto per Cruyff in Ajax – Vitesse

ajax

Per Johan Cruyff tutto il mondo del calcio ha mostrato affetto nel corso di questo week end: Se prima del match contro l’Eibar, il Barcellona è sceso in campo con una maglietta arancione a sostegno della battaglia contro il tumore che l’asso olandese  dovrà sostenere, l’Ajax, la squadra in cui la stella degli anni Settanta è sbocciata, ha voluto omaggiarlo con un applauso lungo un minuto, scattato al minuto 14 del primo tempo, il numero che Cruyff aveva quando calcava i terreni da gioco di tutto il mondo.

Cruyff: il Chivas, club messicano, lo licenzia

Johan Cruyff ha già terminato la sua esperienza messicana con il club del Chivas. Chiamato in veste di consulente, l’olandese aveva firmato un accordo triennale ma l’andamento deludente della squadra e il mancato accesso ai playoff al termine della stagione di Apertura gli sono costati cari.

Infatti nel giro di 30 giorni Cruyff sarà costretto a porre fine a tutte le sue attività in terra messicana, terminando dunque il suo periodo di consulenza. La notizia è stata pubblicata sul sito ufficiale del club: “Lo Staff non verrà licenziato, dunque il direttore tecnico, l’allenatore e gli assistenti tecnici continueranno la loro attività”.