Mamma, ho perso i Rangers!

Una beffa dopo 10mila chilometri partendo dal Giappone, fra voli aerei, pernottamenti e treno per arrivare ad Elgin, cittadina della Scozia dove i suoi mitici Rangers di Glasgow avrebbero dovuto disputare il match di campionato di quarta divisione scozzese, serie in cui è piombato il club della capitale a causa dei noti dissesti finanziari.

Purtroppo però per Daisuke Nakajima, giornalista sportivo in patria, è finita male: arrivato di fronte ai cancelli dello stadio, il Borough Briggs, ha saputo che la partita era stata rinviata per motivi di ordine pubblico. “E’ la storia della mia vita”, ha commentato con sarcasmo il tifoso del Sol Levante prima di fare rientro in patria.