Mondiali calcio a 5: Italia ko contro l’eterna Spagna

Che si tratti di calcio a 11 o a 5, i colori azzurri non sanno superare l’ostacolo delle Furie Rosse. E’ arrivata infatti una nuova battuta d’arresto cocente, dopo la sconfitta nella finale degli Europei di Polonia e Ucraina. Questa volta è toccato all’Italia del calcetto, di scena ai Mondiali Futsal: nella semifinale è arrivato un sonoro 4-1 da parte della nazionale spagnola. La gara è rimasta in equilibrio fino a metà ripresa, poi  gli iberici hanno dilagato. Unico acuto azzurro il momentaneo pareggio di Merlim. Adesso ci aspetta il match di consolazione che ci vedrà opposti alla Colombia, uscita sconfitta per  3-1 dall’altra semifinale disputata contro il Brasile. La finalissima che assegnerà il titolo e chiuderà questa edizione thailandese della manifestazione si giocherà domenica 18 novembre, all’Indoor Stadium Huamark di Bangkok.

ITALIA-SPAGNA 1-4
Marcatori: 8′ pt. aut Saad, 9′ st Merlim (I), 10′ st. Alemao, 13′ st. Lozano, 18′ st. Kike (S)

Mondiali calcio a 5: Italia ai quarti

Facile vittoria per la nazionale italiana negli ottavi di finale dei mondiali di Futsal in corso di svolgimento in Thailandia. A Nakhon Ratchasima, luogo del match, l’Italia ha superato per 5-1 l’Egitto, conquistandosi il diritto di disputare mercoledì la sfida con il Portogallo per entrare fra le migliori 4.

Si tratta del quarto successo consecutivo; gli azzurri sono passati in vantaggio con Saad, sono stati rimontati grazie all’unica segnatura egiziana di Abou Serie, ma poi sempre Saad ha riportato in avanti la Nazionale a metà primo tempo deviando in rete un assist di Honorio, Vampeta ha realizzato il suo primo gol al Mondiale con un pregevole pallonetto. Nella ripresa ancora Saad, autore di una tripletta, e Fortino hanno chiuso il match.

“E’ stata una partita difficile – ha dichiarato il tecnico azzurro Menichelli – e l’Egitto ci ha creato alcune difficoltà. Sono contento per la vittoria e per il bel gioco espresso, volevamo con forza i quarti di finale”. Parlando dei lusitani, prossimi avversari ha detto: “E’ una squadra che incontriamo sempre sul nostro percorso, avremo solo una giornata di riposo e cercheremo di sfruttarla al meglio per preparare la partita”.