Bojinov al Parma? Il suo agente lo reputa possibile

La via Emilia potrebbe trasformarsi in un importante crocevia di talenti: al Parma , dopo cassano, potrebbe fare rientro anche il bulgaro Bojinov, reduce da un’esperienza infelice al Vicenza terminata con la retrocessione del club veneto. Ma il suo agente Jerry Palomba sta vagliando in queste ore la possibilità che l’attaccante non faccia rientro per fine prestito allo Sporting Lisbona, ma rimanga ancora in Italia.

«Valeri non ha mai nascosto il suo legame con Parma. Si è trovato bene nella sua esperienza in Emilia ma non ho mai avuto contatti con la dirigenza del Parma nell’ultimo periodo. Il ragazzo ha dei seri problemi famigliari, da qualche settimana hanno diagnosticato una grave malattia al padre e vuole restargli vicino in Bulgaria. Abbiamo fornito tutta la documentazione necessaria al club lusitano. Ad oggi è un giocatore dello Sporting Lisbona, in Italia si è trovato bene, è cresciuto nel nostro Paese. Per il momento non posso dare ulteriori informazioni», le parole del procuratore a “parmalive.com”.

Ancora Verona protagonista del mercato. Arrivano anche Bojinov e Giacomazzi

Niente da dire. Il Verona conferma di voler puntare senza dubbi alla promozione diretta in serie A.

Alla già ottima campagna acquisti che ha visto arrivare, tra gli altri, giocatori del calibro di Grossi, Cocco, Rivas, Albertazzi, Carrozza, Sluga, Cacciatore e Martinovic si stanno per aggiungere altri due colpi con i fiocchi.

In attacco sta per essere ufficializzato l’arrivo dell’attaccante bulgaro Valeri Bojinov, in queste ore in città per firmare con l’Hellas. In dirittura di arrivo anche l’esperto centrocampista uruguaiano del Lecce, Giacomazzi.

Due colpi, forse gli ultimi, che confermano il Verona come la favorita assoluta del campionato di serie B. La promozione nella massima serie, solo sfiorata nella passata stagione, appare effettivamente una formalità.