Radamel Falcao: voglio imitare il mio idolo Asprilla

In un’intervista concessa al Times, il centravanti colombiano dell’Atletico Madrid Falcao ha confessato di essere disposto a seguire le orme del suo idolo da ragazzino Tino Asprilla e a confrontarsi con il campionato inglese. Negli ultimi mesi infatti diverse squadre della Premier League hanno chiesto informazioni sul suo conto, non ultimo il City di Mancini.

L’attaccante lasciò stupito il calcio anglosassone quando nello scorso mese di agosto in occasione della Supercoppa Europea trafisse per ben tre volte la porta del Chelsea nel trionfo per 4-1 dei madrileni.

“Inghilterra? Un giorno potrei andarci, è un football che osservo da molto tempo e mi piacerebbe provarlo un giorno” ha dichiarato il colombiano, ricordando quando guardava in TV le partite del suo compatriota Asprilla quando Tino giocava nel corso degli anni Novanta nel Newcastle.