Roma – Livorno: l’ultimo incontro fu favorevole ai toscani

Inizia il girone di ritorno con un classico testa – coda fra la , seconda in classifica ed il , ultimo e fresco di cambio di tecnico con il rientro di Attilio Perotti che lascia la scrivania per tornare a sedersi sulla panchina dei labronici. i sono però assolutamente favorevoli ai giallorossi, che sul proprio terreno possono vantare nei 17 incontri ben 13 vittorie, 2 pareggi e sole due vittorie ospiti, l’ultima coincidente anche con l’ultimo scontro diretto fra le due squadre avvenuto nella stagione 2009-10, quando alla nona di andata una rete di Tavano bastò per sbancare l’Olimpico.

Il bilancio delle reti parla sempre romanista, con uno score di 41-7; interessante notare per gli scommettitori che ben 20 reti sono state segnate dalla Roma nella mezzora centrale delle partite, equamente divise fra i minuti 31°-45° e 46°-60°.