Dzeko smentisce il procuratore fantasma: “Nessun contatto con il Milan”

 

 

Dal rossonero (seconda maglia del ) al rossonero (prima maglia del ) il passo non è così breve. Anzi, forse il piede non si è staccato nemmeno da terra.

Ieri Sead Susic, sedicente procuratore di Edin , ha dichiarato che ci sono buone possibilità di vedere l’attaccante bosniaco a Milano, sponda Diavolo, nella prossima stagione. Il giocatore, però, sul proprio sito ufficiale ha commentato così queste dichiarazioni: “In merito alle voci di mercato circolate in questi giorni, smentisco totalmente che io abbia avuto dei contatti con il Milan. Sono concentrato unicamente sul Manchester City e nessun altro oltre il mio procuratore, Irfan Redzepagic, può parlare della mia situazione. Chi nei giorni scorsi ha parlato per mio conto non è tenuto a farlo perchè non fa parte del mio entourage”.

Roberto , tecnico dei Citizens, aveva del resto ampiamente dichiarato di non avere nessuna intenzione di cedere né Dzeko né .

Il prossimo 31 agosto sapremo chi ha detto la verità o chi, almeno, sarà riuscito ad avere l’ultima parola.