Colantuono è stabile: non mi muovo da Bergamo

Approfittando della conferenza stampa di vigilia del match casalingo contro il che potrebbe dare i punti decisivi agli orobici per la , il tecnico ci tiene a dissipare ogni illazione sul suo futuro lontano da Bergamo:«Leggo tante voci su di me, ma la realtà è che sono concentrato solo sull’ e sul punto che ci manca per ottenere la salvezza aritmetica. Ogni campionato è una storia a sè, quest’anno abbiamo pareggiato poco e vinto molto in trasferta, mentre gli altri anni il nostro fortino era l’Atleti Azzurri d’Italia. Casa o fuori, l’importante è restare in ».