Rooney: amichevole con vecchie glorie per beneficenza

rooney

vuole ringraziare Wayne , campione e bandiera dei Red Devils, per “aver sposato” la mitica squadra inglese. E Rooney giocherà con le vecchie glorie ribattezzate Manchester United XI contro una squadra ancora da designare nella prossima estate, più precisamente il 3 agosto 2016.

Il 30enne attaccante inglese ha già comunque deciso di destinare l’intero incasso in beneficenza, mediante la neonata  Wayne Rooney Foundation.

All’annuncio dell’incontro amichevole, Ronney, ormai alla sua 11-esima stagione con lo United ha voluto ringraziare innanzitutto i tifosi per l’affetto dimostrato nel corso della sua carriera all’Old Trafford.. Arrivato nel 2004 dall’Everton, Rooney finora ha vinto ben 5 , 2 Coppe di Lega ed una Champions League. Inoltre si trova a soli 13 reti dal top scorer di tutti i tempi del club, ovvero Sir Bobby Charlton. “Sono contentissimo che i fans dello United potranno celebrare questi meravigliosi anni trascorsi in questo modo da Wayne qui con noi”, ha dichiarato il vice presidente esecutivo Woodward.

L’agente del giocatore, Paul Stretford, ha voluto evidenziare il gesto benefico del suo assitito: ” non sono sorpreso perchè è tipico di Wayne come  uomo e padre. In seguito alla decisione di Wyane, stiamo lavorando affinche l’evento diventi imperdibile e memorabile per i fans che vorranno essere presenti”.