La Favola Leicester: Ranieri profeta in Premier League?

ranierileicester

In Inghilterra oramai non si parla d’altro, il dopo sei partite di sta stupendo tutti, compagine delle Midlands orientali dell’Inghilterra, terza in campionato, è guidata in panchina da un allenatore italiano che il calcio inglese lo conosce molto bene, Sir Claudio .

In sei partite di campionato ha racimolato 12 punti ed è l’unica squadra imbattuta facendo meglio di squadre molto più blasonate come Liverpool o Chelsea. Questi dodici punti sono stati raggiunti grazie alla vittorie contro Sunderland, West Ham e Aston Villa e ai pareggi con Tottenham, Bournemouth e Stoke City (ultimo in ordine cronologico).
Alla squadra di Ranieri deve anche essere riconosciuto il merito di essere il miglior attacco con all’attivo 13 goal segnati , 5 dei quali sono opera dell’attaccante esterno di origine algerina Riyad Mahrez, che guida la classifica marcatori del campionato.
Il giocatore classe 91 è stato prelevato dal Le Havre nel 2014 e dopo una stagione in chiaroscuro con la maglia delle “Foxes” (2014-2015) sembra pronto al salto di qualità e a sbocciare definitivamente.

Scorrendo la rosa del Leicester troviamo due conoscenze del campionato italiano, il difensore ex-atalantino Yohan Benalouane e il centrocampista svizzero con grande esperienza Gokhan Inler prelevato dal Napoli, i due non stanno trovando molto spazio, ma siamo sicuri ne troveranno in futuro.
Fino ad ora la squadra delle Midlands non si è imbattuta nei top club inglesi, ma già sabato ospiterà l’Arsenal e avrà davanti a sé la prima prova del nove.
Solo il tempo ci potrà dire se la favola del Leicester rimarrà tale o diventerà solida realtà.

Autore: Alessandro Borre