Il morso di Suarez diventa un caso politico

Anche il primo ministro David Cameron è intervenuto con una dichiarazione riguardante l’episodio del morso di Luis al difensore del .

«Come padre e come essere umano», ha detto Cameron alla BBC Radio Live, «posso pensare che dovremmo infliggere sanzioni dure quando i calciatori si comportano in questo modo? Sì, penso che dovremmo».