Michele Camporese – Italia – 1992 (Fiorentina)

camporese

Scheda di Michele Camporese


Data di nascita: 19 maggio 1992, Pisa
Nazionalità: Italia
Altezza: 1,86
Piede preferito: Destro
Squadra: Fiorentina – Serie A italiana
Ruolo: Difensore centrale
Valore: 600.000 €

 

Abbiamo parlato di Natalino, Benedetti, Camilleri e non poteva mancare assolutamente Michele Camporese tra i promettentissimi centrali dell’Italia del futuro che si stanno affaciando al calcio che conta che ottima personalità. Cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, Camporese è la nuova scommessa dell’attuale tecnico viola Sinisa Mihajlovic che sembra sempre più convinto a far rientrare il pisano nell’undici titolare partita dopo partita. Michele Camporese muove i primi passi nel settore giovanile dilettantistico del Garzella, una polisportiva di Marina di Pisa. Viene notato presto dagli attentissimi scout della Fiorentina che nel 2003 a soli 11 anni lo portano a Firenze in un progetto che vedrà numerosi calciatori del biennio 92 – 93 formare una delle formazioni Allievi e Primavera più interessanti del campionato italiano.

 

Nella Fiorentina scala tutte le formazioni del settore giovanile viola diventando (da capitano) Campione d’Italia 2009 con gli Allievi nazionali nella finale contro l’Inter (3 a 1 il risultato). L’anno successivo il giovane difensore centrale passa nella formazione primavera diventandone subito uno dei leader ma ben presto il nuovo tecnico dei gigliati Mihajlovic nota la personalità e la sicurezza del ragazzo pisano che comincia gli allenamenti con Gilardino e compagni. Il 10 novembre arriva la convocazione del nuovo C.t dell’ Under 21 italiana Ciro Ferrara che lo inserisce nel nuovo ciclo dell’Under 21 (con i “nostri” Destro, Natalino, Fabbrini, Macheda). Michele debutta in maglia Under 21 il 17 novembre nella vittoria 3 a 1 contro i pari età della Turchia. Dopo soli 3 giorni arriva anche il debutto in serie A contro il Milan quando entra al 46esimo al posto di Natali. Nonostante la sconfitta il debutto è buono e Mihajlovic decide di schierarlo da titolare la settimana successiva nel pareggio contro la Juventus. Ha all’attivo ad ora 3 ottime presenze in serie A.

 

Michele Camporese è un centrale di difesa dalla ottima personalità, sicurezza e tempismo negli interventi. Ricorda discretamente il compagno Gamberini nella buona lettura delle trame offensive ma risulta decisamente più promettente nelle incursioni offensive che lo rendono molto pericoloso nei calci da fermo. In occasione del suo esordio in Prima squadra nel match di Coppa Italia contro l’Empoli (26 ottobre 2010 1 a 0 per i viola) sfiora addirittura il goal di testa.

 

Camporese ha fatto tutta la trafila delle selezioni azzurre collezionando 3 presenze in Under 16, 12 presenze e 1 goal in Under 17, 7 presenze in Under 18, 4 presenze in Under 19 fino al debutto di novembre nell’ Under 21 di Ferrara. Il futuro è nelle sue mani e nelle mani della Fiorentina che sembra crescere i propri giovani con cura e pazienza. Mihajlovic lo stima molto e questo favorisce la sua crescita e tutto lo staff gigliato crede possa diventare un giocatore importante non solo per la Fiorentina ma anche per il futuro della nazionale. In Italia come tradizione i grandi talenti in difesa non mancano mai.

 

Pubblicato da Prossimi Campioni