Tolleranza zero contro il calcio scommesse

Nel corso di una riunione con l’Interpol a Kuala Lumpur, sede della Federazione calcistica asiatica, è stata sottolineata dalla la volontà di agire per contrastare il fenomeno degli incontri truccati. Il direttore della sicurezza della , Falf Mutschke, ha ribadito la “tolleranza zero con politiche ad hoc e leggi più severe”. Solo 15 giorni fa, un’inchiesta ha fatto emergere l’esistenza di oltre 700 partite truccate in tutto il mondo, tra le quali anche un paio d’incontri di Champions League e di qualificazione al Mondiale. L’attuale pista seguita dall’Europol porta ad un’organizzazione criminale con base a Singapore, cui sarebbero legati altri 380 match truccati in tutta Europa.