Prandelli, esonero in vista al Gala?

Per Cesare sarà un 2014 da dimenticare: dopo la burrascosa esperienza al Mondiale in Brasile, con l’eliminazione subito al primo turno, le dimissioni volontarie lo avevano allontanato dall’Italia, portandolo in dove ha firmato nel luglio scorso un sontuoso contratto con il . Ma anche in questo  caso le vicende sportive hanno preso una piega negativa: in difficoltà nel campionato, i giallorossi turchi hanno finora un ruolino di marcia pessimo, fatto di 4 sconfitte ed un pareggio e dopo ieri sera, i viaggi europei sono matematicamente terminati.

Secondo il quotidiano turco online Hurryet, che oggi titola: “La dirigenza del Galatasaray ha deciso di porre fine alla gestione di Cesare Prandelli”, ed aggiunge che “Determinanti  le due ultime sconfitte incassate dal Galatasaray, che dopo l’ultimo brutto ko contro il Trabzonspor in campionato lo scorso fine settimana, è stato battuto 2-0 ieri sera nel penultimo turno di Champions, compromettendo le residue speranze di qualificarsi almeno per l’”.