Per De Laurentiis uno stadio senza curve è l’ideale

Mai banale nelle sue dichiarazioni, anzi talvolta al limite della commedia nei suoi interventi, per provare a rompere la formalità del mondo del calcio. Questo è Aurelio , presidente del , che è intervenuto al “La Riforma del Calcio” organizzato dalla Lega Pro,ed ha voluto proporre un’idea innovativa per gli stadi che devono essere costruiti: «Bisogna liberalizzare intanto il rapporto tra il club e i tifosi, stabilendo un decalogo di regole da far rispettare per entrare allo . Se potessi costruire un nuovo stadio, abolirei le ».