Mondiali 2022: in Qatar si giocherà d’inverno

L’idea di far disputare per la prima volta i Mondiali di calcio d’inverno era una proposta: oggi è diventata realtà . La ha infatti deciso che la fase finale della rassegna iridata del 2022 che si terrà in avrà un insolito posizionamento nel calendario: il periodo scelto infatti va da 26 novembre al 23 dicembre 2022 poichè deve essere rispettato l’anno solare.

I mesi di gennaio e febbraio sono stati scartati per evitare la sovrapposizione con le Olimpiadi invernali, per le quali sono candidate Almaty e Pechino. Anche il sindacato internazionale dei calciatori FifPro si è dichiarata d’accordo con la  decisione presa “è l’unica soluzione praticabile per proteggere la salute e la sicurezza dei giocatori”.

Ora manca solo la ratifica ufficiale del massimo organismo mondiale calcistico prevista entro il 20 marzo prossimo. Non è prevista nè una riduzione del numero di squadre (32) nè delle partite (64), tuttavia è allo studio una riduzione della durata della manifestazione per non interferire con l’attività dei clubs.