Gascoigne e il problema alcol: sempre peggio

La situazione di Paul , ex stella del firmamento calcistico anni ’90, nonché beniamino della tifoseria laziale, continua a peggiorare. Il baratro della  dipendenza dall’ si è di nuovo spalancato sotto di lui. Dopo essere stato “pizzicato” completamente ubriaco ad una serata di beneficenza, Gazza è stato immortalato mentre fa pipì dentro un vaso da fiori, sul balcone del proprio appartamento, visibilmente barcollante ed instabile.

Anche il suo ex compagno di Nazionale Gary , oggi commentatore tv, ha parlato della situazione delicata di Paul: “Spero davvero che prima o poi possa trovare pace.” Da parte sua, Gascoigne ha lanciato un grido disperato: “Ho bisogno di aiuto, non riesco a smettere di bere.” Il rischio che la sua condizione possa peggiorare fino a conseguenze irreversibili è concreto. Lo spettro di George Best, ex fenomeno del Manchester United anni ’60 di Bobby Charlton, morto nel 2005 per problemi al fegato legati all’abuso di alcol, è più di un monito.