Ferguson: Manchester gli regala l’onore di una via

Una carriera lunga ben 26 anni quella di Sir Alex , scozzese trapiantato a Manchester dove ha saputo gestire un club facendolo diventare uno dei primi al mondo per successi e fama. E la città , dopo il ritiro dalle scene ufficiali, ha voluto tributargli subito un omaggio, dedicando al plurivincitore manager dei Reds Devils una in città. Ieri, nei pressi dello stadio che lo ha visto protagonista con il club, è stata inaugurata la strada che porterà il suo nome.

”E’ un privilegio e un onore che questa strada sia stata intitolata a me, quando arrivai all nel 1986 avevo solo una minima idea del viaggio che mi aspettava”, ha dichiarato l’ex tecnico in un discorso pronunciato prima che fosse scoperta la nuova targa a lui dedicata. A poca distanza dalla via intitolata al tecnico scozzese, esiste già un’altra strada dedicata ad un altro scozzese, tecnico del Manchester United per un periodo molto lungo dal 1945 al 1969 e poi nella stagione 1970-71, ovvero Sir Matt Busby.