Tesoro: Rimanere a Lecce? Aspettiamo di vedere cosa succede

Profonda amarezza in casa salentina per la mancata promozione nella serie cadetta dopo la retrocessione  dovuta allo scandalo scommesse. ma ancor peggio è stato l’epilogo con i pesanti scontri ed incidenti avvenuti dentro e fuori lo con le forze dell’ordine.

Ma il numero uno del non vuole chiudere qui la stagione ed anzi domani pomeriggio i salentini si alleneranno ancora agli ordini di mister Gustinetti. All’ANSA il patron ha voluto così rimarcare la decisione presa: «Abbiamo scritto una brutta pagina soprattutto per gli incidenti finali, quelli fanno star peggio della mancata promozione in Serie B. Non ci sta che una tifoseria come quella del Lecce, che nel corso della stagione ci ha sostenuto e incoraggiato, debba essere infangata da tali atti. La squadra deve allenarsi domani allo stadio, non è una provocazione, ma devono imparare a essere uomini. Il loro contratto scade il 30 giugno e quindi fino a quella data devono sgobbare. Con quelli che vogliono andare via decideremo il da farsi. Se il gruppo Tesoro rimarrà a Lecce? Vedremo l’evolversi degli eventi».