Campionato russo: l’Anzhi di Eto’o in vetta

Successo determinante per l’ Makhachkala del camerunense Samuel Eto’o che, in seguito alla vittoria per 2-0 contro il capolista, agguanta la cima del torneo russo dopo 18 turni. I moscoviti sono rimasti in dieci nel primo tempo per l’espulsione per doppio giallo del centrocampista Cauna.

Da li la squadra di Hiddink ha trovato lo spazio per il vantaggio al 12′ st con un colpo di testa di Lacina Traorè e venti minuti più tardi con il marocchino Boussoufa, su assist di Eto’o. L’Anzhi è arrivato al quinto risultato utile consecutivo, e con questa vittoria affianca il Cska al comando della classifica, con 40 punti. Segue a tre punti lo Zenit di , ora esclusi dalla Champions e che dunque rimangono in lizza ampiamente per il successo finale.