Calcio truccato anche nell’isola di Malta

Anche a cominciano ad avere problemi con le scommesse: è notizia di oggi che la Federcalcio maltese ha sospeso tre calciatori per aver partecipato a nello scorso torneo. Secondo il quotidiano locale Times of Malta i calciatori accusati sono Gaetan Spiteri e i fratelli Jermain e Chris Brincat Spiteri, in prestito al Qoormi dall’Hamrun Spartans.

L’accusa attuale è di essere coinvolti nella tentata combine della partita del passato campionato fra gli Spartans e lo Sliema Wanderers, finita 1-1 e giocata nel febbraio di quest’anno. Jermain Brincat e suo fratello Chris, membro della nazionale maltese di calcio a 5, entrambi tesserati per la società Floriana, sarebbero coinvolti nella tentata combine della sfida di Division One fra Gzira United and Naxxar Lions.