Adriano stupisce ancora: vuole un’altra chance

Dopo l’ennesimo fallimento calcistico con l’ del , che doveva essere il trampolino di lancio per il rilancio anche a livello umano, in un’intervista rilasciata a Fox Sports dichiara di non volersi arrendere e che la sua uscita dalle scene è solo temporanea.

“Conosco il mio potenziale, non devo dimostrare niente a nessuno. Tutti dicono che sono spacciato, ma non è così. Voglio tornare al Flamengo e prepararmi bene nel pre-campionato. Tutti sono abituati nel vedermi giocare al massimo, se dovessi tornare ora sarei al 50% e vi lamentereste. Mancano quattro o cinque partite al termine della stagione, allora ho detto a mia madre ‘Non è meglio aspettare un po’? Mi sento perseguitato, non posso mangiare un hot dog o un hamburger o comprarmi una macchina senza che se ne parli. Tutti mi giudicano, non posso prendere una birra se no sono un ubriacone”.