L’Italia batte la Russia e torna campione d’Europa nel calcio a 5

Trionfo azzurro nella di ieri sera ad : con un perentorio 3-1 sulla , l si è laureata campione d’Europa dopo un digiuno lungo 11 anni . Le reti sono state realizzate tutte nella prima frazione di gioco: per i nostri marcature di Gabriel Lima, Murilo e Giasson mentre ai russi non è bastata la rete siglata da Eder Lima che sì è aggiudicato il titolo di capocannoniere del torneo con 8 reti.

Il ct azzurro Menichelli si è così espresso ai microfoni dopo il successo finale: “E’ un’emozione forte, molte forte, e che allo stesso tempo è difficile da spiegare. Di sicuro è la più grande soddisfazione da quando sono allenatore. Il mio primo ringraziamento va i ragazzi, che sono stati ancora una volta eccezionali”.

Il tabellino dell’incontro

ITALIA-RUSSIA 3-1 (p.t. 3-1)

ITALIA: Mammarella, Lima, Giasson, Saad, Merlim, De Luca, Ercolessi, Murilo, Romano, Leggiero, Vampeta, Fortino, Honorio, Miarelli. All. Menichelli

RUSSIA: Gustavo, Shayakhmetov, Eder Lima, Robinho, Abramov, Pereverzev, Sergeev, Cirilo, Fukin, Kutuzov, Lyskov, Milovanov, Pula, Poddubny. All. Skorovich

ARBITRI: Fernando Gutiérrez Lumbreras (ESP), Saša Tomić (CRO), Marc Birkett (ENG) CRONO: Timo Onatsu (FIN)

MARCATORI: 6’02” p.t. Lima (I), 9’33” Eder Lima (R), 13’50” Murilo (I), 18’56” Giasson (I)

AMMONITI: Robinho (R), Murilo (I), Cirilo (R)

ESPULSI: Cirilo (R)