Offerta choc per CR7 Ronaldo: dal Monaco pronti 100 milioni!


100 milioni.
Di euro.
Per un calciatore.

E’ questa l’offerta choch che secondo la rivista inglese The Independent sarebbe pronta a sborsare il Monaco, la squadra del principato che partecipa al campionato transalpino. Una cifra che, nel caso si concretizzasse, prevederebbe anche un mega ingaggio per il calciatore da circa 20 milioni di euro a stagione.

Cifre oramai completamente fuori controllo, alla faccia della crisi che attanaglia il calcio nostrano e che vede nuovamente protagonista il Monaco che già ha sborsato la stratosferica cifra di 60 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di Falcao dall’Atletico Madrid.

Nonostante la cifra “monstre”, appare comunque difficile che il Real Madrid ceda la propria bandiera anche perchè difficilmente potrebbe trovarsi una valida alternativa per duellare ad armi pari con gli acerrimi nemici del Barcellona.

Chievo-Sannino: manca solo l’ufficializzazione. Divorzio da Zamparini

L’accordo tra Giuseppe Sannino, e l’Ac Chievo Verona è praticamente fatto. Il tecnico partenopeo sarà il prossimo allenatore del Chievo con un contratto biennale. Per liberarsi dal Palermo, Sannino rinuncia di fatto a circa 800 mila euro che avrebbe dovuto percepire dal club di Maurizio Zamparini. Un divorzio forzato visto i rapporti non idilliaci tra i due protagonisti della vicenda.

Il tecnico di Ottaviano, classe 1957, torna quindi a tempo pieno su una panchina di serie A. Nel suo palmares, in veste di allenatore, Oltrepò, Biellese, Sudtirol, Meda, Sangiovannese, Varese, Cosenza, Lecco, Pergocrema, Varese, Siena e Palermo.

 

Empoli e Livorno: la serie A passa dalla Toscana. Saponara c’è!


Il grande giorno è arrivato. L’andata della finale playoff di serieBwin 2012/2013 è in agenda oggi alle 20:45. Di fronte l’11 di Empoli e di Livorno, le squadre meritatamente giunte alla finale che porterà alla promozione nella massima serie.

L’Empoli potrà schierare i gioiellini Saponara e Regini, di rientro dal ritiro dell’Under 21. I due, però, non potranno giocare al ritorno visto che sabato partiranno con gli azzurrini per l’Europeo di categoria in Israele. Un motivo in più per cercare di imporsi nella prima sfida.

Finale di Coppa Italia: le formazioni ufficiali

Manca pochissimo al super derby di Roma che deciderà la vincitrice della Coppa Italia 2012/2013. Ecco le formazioni ufficiali.

 

Roma (4-2-3-1): Lobont; Marquinhos, Burdisso, Castan, Balzaretti; De Rossi, Bradley; Lamela, Totti, Marquinho; Osvaldo.
All. Andreazzoli.

Lazio (4-5-1): Marchetti; Konko, Biava, Cana, Radu; Candreva, Onazi, Ledesma, Hernanes, Lulic; Klose.
All. Petkovic.

Parma, Amauri prolunga fino al 2016

Il suo procuratore Pocetta posta su twitter il momento della nuova firma…

I dieci gol realizzati in questa stagione in campionato con la maglia del Parma sono valsi un rinnovo di contratto per l’attaccante italo-brasiliano Amauri: l’ex juventino ha prolungato infatti oggi fino al giugno del 2016, due anni in più rispetto al vecchio accordo che sarebbe scaduto al termine del prossimo campionato. La notizia e la foto della firma sono state divulgate attraverso ‘twitter’ dal suo procuratore Giampiero Pocetta.

Ribery regala la sua maglia numero 7 al tifoso invasore al Camp Nou

Un vero campione sa farsi amare dai propri tifosi. Frank Ribery, dopo essere stato uno dei migliori in campo ieri sera nella trionfale vittoria al Camp Nou, è riuscito a guadagnare i riflettori dell’attenzione mondiale anche dopo il fischio finale del match. Il campione francese ha omaggiato un tifoso tedesco che aveva invaso il campo per festeggiare con i propri campioni regalando la propria maglia. Un gesto che rimarrà negli annali e che non mancherà di suscitare ammirazione ma anche critiche.

Rissa alla fine del derby siciliano: Andujar prende a pugni Barreto (VIDEO)

Una scena indecente ha caratterizzato gli ultimi secondi del derby finito ieri in pareggio 1-1 tra Catania e Palermo. Deplorevole la  mega rissa con scene da far west che hanno visto protagonisti, tra gli altri, Andujar che prende a pugni l’avversario Barreto poco dopo il pareggio della squadra etnea. Scene di cui faremmo volentieri a meno soprattutto considerando i poco felici precedenti incontri tra le due squadre. 
http://youtu.be/0HehgBy9Lu0